Diritto Bancario


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 25914 - pubb. 21/09/2021

Il diritto del cliente di ottenere copia della documentazione bancaria ha natura autonoma e sostanziale

Tribunale Pistoia, 14 Settembre 2021. Est. Latour.


Rapporti bancari - Diritto del cliente di ottenere copia della documentazione relativa a ciascuna operazione registrata nell'ultimo decennio - Diritto sostanziale autonomo



Con specifico riguardo alla documentazione bancaria, sussiste il diritto del cliente, ex art. 119, comma 4, T.U.B., di ottenere dall'istituto bancario, a proprie spese, la consegna di copia della documentazione relativa a ciascuna operazione registrata nell'ultimo decennio, indipendentemente dall'adempimento del dovere di informazione da parte della banca e anche dopo lo scioglimento del rapporto; tale diritto si configura come un diritto sostanziale autonomo, la cui tutela è riconosciuta come situazione giuridica finale e non strumentale, ragione per cui, per il suo riconoscimento, non assume alcun rilievo l'utilizzazione che il cliente intende fare della documentazione una volta ottenuta.

La circostanza che l’istituto di credito abbia ottenuto nei confronti del cliente decreti ingiuntivi passati in giudicato, non incide in alcun modo sull’autonomo diritto della stessa di ottenere la documentazione bancaria. (Roberto Fratoni) (riproduzione riservata)


Segnalazione dell’Avv. Roberto Fratoni



Il testo integrale