Diritto Civile


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 17042 - pubb. 05/04/2017

Risoluzione del contratto preliminare: insorgenza e prescrizione del diritto

Tribunale Taranto, 02 Dicembre 2014. Est. Casarano.


Contratto preliminare – Inadempimento – Dichiarazione di disponibilità della controparte – Rinuncia alla prescrizione del diritto all’esecuzione – Sussiste – Rinuncia alla prescrizione del diritto alla risoluzione – Non sussiste – Dies a quo del diritto alla risoluzione



L’avere la controparte dichiarato la propria disponibilità all’adempimento integra l’implicita volontà di rinunziare ad eccepire la prescrizione del diritto ad agire per l’esecuzione del contratto.
Non può invece anche implicare rinunzia ad eccepire la diversa azione di risoluzione, trattandosi di situazioni del tutto differenti.
Il diritto alla risoluzione sorge quando, avuto riguardo al concreto interesse delle parti, si viene a configurare il grave inadempimento. (Redazione IL CASO.it) (riproduzione riservata)


Il testo integrale