Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 13165 - pubb. 01/07/2010

.

Tribunale Roma, 27 Aprile 2015. .


Concordato preventivo - Proposta basata su contratto preliminare di cessione d'azienda - Stima del valore dell'azienda - Necessità - Valutazione della congruità del prezzo offerto, della legittimità del contratto e del piano



Qualora la proposta di concordato sia basata su di un contratto preliminare di cessione dell'azienda, il piano e l'attestazione debbono contenere una stima del valore dell'azienda oggetto del contratto, in mancanza della quale è impossibile valutare compiutamente la congruità del prezzo offerto e, quindi, la legittimità del contratto e dell'intero piano concordatario. (Franco Benassi) (riproduzione riservata)


Massimario Ragionato