Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 11530 - pubb. 01/07/2010

.

Tribunale Mantova, 09 Ottobre 2014. .


Concordato preventivo – Giudizio di omologazione – Possibilità di rilievo d’ufficio della carenza di informazione dei creditori con riguardo ad aspetti rilevanti del piano concordatario e dell’inadeguatezza dell’attestazione – Sindacato che non eccede i confini del sindacato di legittimità



La carenza di informazione dei creditori con riguardo ad aspetti rilevanti del piano concordatario e l’inadeguatezza dell’attestazione ben possono essere rilevati anche d'ufficio dal tribunale nel giudizio di omologazione, trattandosi di valutazione che non eccede i confini del sindacato di legittimità, non riguardando né l'area economica del piano né la prognosi di adempimento. (Redazione IL CASO.it) (riproduzione riservata)


Massimario Ragionato