Separazione e Divorzio


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 10412 - pubb. 14/05/2014

Il minore di 16 anni può riconoscere il figlio su autorizzazione del Tribunale per i Minorenni e non del TO

Tribunale Genova, 05 Dicembre 2013. Est. Viarengo.


Riconoscimento da parte di genitore infrasedicenne – Competenza del tribunale per i Minorenni – Sussiste.



Ai sensi del comma quinto dell’art. 250 del codice civile, come novellato dall’art. 1 della legge 10/12/12 n. 219, il riconoscimento del figlio nato fuori dal matrimonio non può essere fatto dai genitori che non abbiano compiuto il sedicesimo anno d’età, salvo che il giudice li autorizzi, valutate le circostanze e avuto riguardo all’interesse del figlio. La competenza alla autorizzazione spetta al Tribunale dei Minorenni, ai sensi dell’art. 251 c.c.. (Giuseppe Buffone) (riproduzione riservata)


Segnalazione del Dott. Giuseppe Buffone


Il testo integrale