Leasing


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 19116 - pubb. 28/02/2018

Leasing immobiliare: CTU su determinatezza o determinabilità del tasso e superamento del tasso soglia

Tribunale Firenze, 13 Febbraio 2018. .


Leasing - Immobiliare - CTU - Verifica della determinatezza o determinabilità del tasso - Del superamento del tasso soglia - Interessi corrispettivi e moratori - Commissioni, spese e delle provvigioni



In caso di contestazione dei tassi e delle condizioni relative ad un leasing immobiliare, deve procedersi a CTU contabile onde verificare la determinatezza/determinabilità del tasso, con eventuale ricalcolo ex art. 117 TUB, nonchè l'eventuale superamento del tasso soglia, tenendo all'uopo conto degli interessi corrispettivi e moratori (senza operare alcuna sommatoria), di tutte le commissioni, di tutte le spese e delle provvigioni derivanti dalle clausole, comunque denominate, che prevedano una remunerazione in favore del finanziatore. (Giuseppe De Simone) (riproduzione riservata)


Segnalazione dell'Avv. Giuseppe De Simone


Il testo integrale