Separazione e Divorzio


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 9741 - pubb. 21/11/2013

Giudizio ex art. 148 c.c.: ammissibile prima della separazione, ma cedevole

Tribunale Trani, 19 Novembre 2012. Est. Labianca.


Misura cautelare ex art. 148 c.c. - Attiviazione solo prima della presentazione del ricorso per separazione.



La misura cautelare prevista dall’art. 148 c.c. può essere ammissibile solo se non venga attivato ricorso per separazione giudiziale; è del tutto evidente che, una volta pronunciatosi il Presidente del Tribunale ex art. 708 c.p.c., una misura siffatta sia destinata a perdere efficacia e ad essere assorbita con l’ordinanza che provvede sul mantenimento del coniuge economicamente più debole e della prole (v. Cass. Civ. 5948/1985). (Redazione IL CASO.it) (riproduzione riservata)


Il testo integrale