Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 9384 - pubb. 02/09/2013

Scioglimento dei contratti pendenti parte integrante del piano e limiti al controllo autorizzativo del tribunale

Tribunale Pistoia, 09 Luglio 2013. Pres. Est. D’Amora.


Concordato preventivo - Scioglimento dei contratti in corso di esecuzione - Richiesta necessariamente contenuta nel ricorso.



La lettera della norma contenuta nell'articolo 169 bis L.F. ("il debitore nel ricorso di cui all'articolo 161") non lascia adito a dubbi sul fatto che, quand'anche la richiesta di scioglimento sia rivolta al giudice delegato, essa deve essere contenuta nel ricorso perché si realizzi la fattispecie normativamente prevista, per cui non di richiesta successiva si tratta, ma di richiesta attuale di autorizzazione successiva. (Franco Benassi) (riproduzione riservata)


Massimario Ragionato



Il testo integrale
Segnalazione di: Avv. Tommaso Stanghellini