Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 8201 - pubb. 10/12/2012

Relazione del professionista attestatore e inadempimento al contratto d'opera professionale

Tribunale Novara, 27 Novembre 2012. Est. Guendalina Pascale.


Concordato preventivo - Credito del professionista attestatore - Inadempimento - Fattispecie.



È inadempiente il professionista che, incaricato di redigere la relazione di cui all'articolo 161, comma 3, legge fallimentare, con riferimento alla questione della veridicità dei dati aziendali, si sia limitato a richiamare la relazione redatta dalla società di revisione, senza dar atto di alcuna attività accertativa da lui specificamente svolta, che trascuri di valutare la fattibilità del piano, ometta ogni considerazione sulla omogeneità della posizione giuridica e sugli interessi economici dei creditori che compongono le varie classi, sulla congruità delle diverse percentuali di soddisfazione offerte ai creditori nonché sul raffronto comparativo tra la soddisfazione proposta in sede concordataria e quella realizzabile in sede fallimentare e che, infine, trascuri di riferire sul rispetto dell'ordine delle cause legittime di prelazione. (Franco Benassi) (riproduzione riservata)


Segnalazione del Dott. Bartolomeo Quatraro


Massimario, art. 98 l. fall.

Massimario, art. 161 l. fall.


Il testo integrale