Diritto Civile


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 8158 - pubb. 28/11/2012

Contratto di appalto, locazione finanziaria e natura delle istruzioni impartite di volta in volta dall'utilizzatore

Tribunale Massa, 28 Luglio 2012. Est. Fabbrizzi.


Contratto di appalto stipulato dall’utilizzatore per l’esercizio dello ius edificandi – Locazione finanziaria ed interazione con il contratto di appalto – Istruzioni dell’utilizzatore – Natura delle istruzioni.



In materia di contratto di appalto stipulato dall’utilizzatore per l’esercizio dello ius edificandi e interazione con la locazione finanziaria (c.d. leasing finanziario), le istruzioni impartite di volta in volta dall’utilizzatore integrano ciascuna tante delegazioni di pagamento imperniate sul sottostante rapporto di provvista derivante dalla locazione finanziaria, delegazioni alle quali il delegatario rimane estraneo, esaurendosi tale negozio nella indicazione al creditore della persona alla quale il debitore ordina di eseguire la prestazione, senza che sia necessaria la partecipazione fin dall’origine del creditore delegatario. (Michela Forte) (riproduzione riservata)


Segnalazione dell'Avv. Marzio Remus


Il testo integrale