Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 7858 - pubb. 01/10/2012

Domanda di concordato di gruppo con riserva e nomina degli ausiliari del tribunale; obblighi informativi con cadenza settimanale

Tribunale La Spezia, 25 Settembre 2012. Est. Farina.


Concordato di gruppo - Domanda di concordato con riserva - Nomina di ausiliari del tribunale per la sorveglianza della fase che precede il deposito della proposta - Relazione settimanale sugli atti di amministrazione e la gestione finanziaria delle imprese - Deposito della relazione agli ausiliari.



A fronte della presentazione di domanda di concordato preventivo di gruppo con riserva di presentare la proposta, il piano e la documentazione entro il termine fissato dal giudice, il tribunale, in ipotesi di particolare complessità della procedura, può nominare ausiliari che lo assistano nell'opera di valutazione, sotto il profilo tecnico, delle necessità che caratterizzano la fase precedente il deposito della proposta. (Nel caso di specie, il Tribunale, ai sensi del comma 8 dell'articolo 161, legge fallimentare, ha disposto che l'impreditore depositi agli ausiliari, con cadenza settimanale, una relazione scritta avente ad oggetto gli atti di amministrazione compiuti e la gestione finanziaria delle imprese). (Franco Benassi) (riproduzione riservata)


Segnalazione degli Avv.ti Antonio Auricchio, Lamberto Scatena e Massimiliano Ratti


Massimario, art. 161 l. fall.


Il testo integrale