Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 7718 - pubb. 01/07/2010

.

Tribunale Latina, 30 Luglio 2012. Est. Lollo.


Concordato preventivo – Nuova proposta – Modifica – Tratti differenziali.



Qualora il proponente non rinunci alla proposta di concordato preventivo, ma vi apporti modifiche integrative che rientrino nella medesima logica inizialmente adottata per l’uscita della crisi, non può parlarsi di nuova proposta, bensì di modifica della stessa. (Giovanni Carmellino) (riproduzione riservata)


Massimario Ragionato