Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 4720 - pubb. 30/05/2011

Ammissione con riserva e mezzo di impugnazione del provvedimento che ammette definitivamente il credito

Tribunale Terni, 15 Febbraio 2011. Est. Paola Vella.


Fallimento - Verifica del passivo - Ammissione della domanda con riserva - Scioglimento della riserva - Impugnazione - Modalità.



In mancanza di espressa disposizione, si deve ritenere che il provvedimento con il quale il giudice delegato modifica lo stato passivo e dispone il definitivo accoglimento della domanda accolta con riserva, possa essere impugnato con il reclamo previsto dall'articolo 26, legge fallimentare, il quale rappresenta lo strumento impugnatorio residuale per tutte le ipotesi in cui non sia dalla legge diversamente disposto. (Franco Benassi) (riproduzione riservata)


Massimario Ragionato



In collaborazione con O.C.I.


Massimario, art. 26 l. fall.

Massimario, art. 113bis l. fall.


Il testo integrale