Diritto Civile


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 24878 - pubb. 17/02/2021

Vendita di cose mobili da trasportare e decorrenza del termine per la denuncia dei vizi

Cassazione civile, sez. II, 26 Gennaio 2021, n. 1616. Pres. Rosa Maria Di Virgilio. Est. Giusti.


Vendita - Consegna - Di cosa da trasportare - Specificazione - Vizi e difetti - Decorrenza - Onere di diligenza a carico del compratore - Sussistenza



In tema di vendita di cose mobili da trasportare da un luogo ad un altro, l'art. 1511 c.c., che fa decorrere il termine per la denuncia dei vizi dal ricevimento, impone un onere di diligenza a carico del compratore, consistente nel dovere di esaminare con tempestività la cosa, ponendosi così in grado di rilevarne i difetti eventuali, all'occorrenza anche con un'indagine a campione. (massima ufficiale)


Il testo integrale