Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 24447 - pubb. 03/11/2020

Revoca del concordato preventivo a causa dell’omessa appostazione di fondo rischi in funzione dell’eventuale contenzioso

Tribunale Bergamo, 16 Settembre 2020. Pres., est. Laura De Simone.


Revoca del concordato preventivo - Omessa appostazione di fondo rischi in funzione dell’eventuale contenzioso sul rango dei crediti correlati ad interventi di sostegno pubblico erogati in forma di concessione di garanzia - Mancanza delle condizioni di ammissibilità



È suscettibile di revoca ex art. 173, ult. co., l. fall., difettando delle condizioni di ammissibilità, il concordato nel cui ambito la debitrice ometta di ponderare il rischio di contenzioso, sfavorevole alla procedura, in relazione alla natura privilegiata del credito facente capo al Fondo di Garanzia e di appostare un fondo rischi finalizzato a fronteggiare le eventuali, più elevate passività. (Redazione IL CASO.it) (riproduzione riservata)


Il testo integrale