Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 24120 - pubb. 11/01/2020

Il concetto di stato di insolvenza attiene ad una situazione obbiettiva di impotenza economica

Cassazione civile, sez. I, 28 Luglio 1965, n. 1808. Pres. Fibbi. Est. Perrone Capano.


Insolvenza - Nozione



Il concetto di stato di insolvenza attiene ad una situazione obbiettiva di impotenza economica che si manifesta con inadempimenti o altri fatti esteriori, tali da dimostrare che il debitore non e in grado di adempiere tempestivamente e con mezzi normali alle proprie obbligazioni; pertanto, non vale ad escludere tale stato la sola eccedenza, nel patrimonio del debitore, degli elementi attivi su quelli passivi. (massima ufficiale)


Massimario Ragionato