Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 22413 - pubb. 28/09/2019

Terzo cessionario del credito nei confronti del fallito e compensazione

Cassazione civile, sez. I, 04 Aprile 2019, n. 9528. Est. Campese.


Fallimento - Terzo cessionario del credito nei confronti del fallito e suo debitore - Compensazione - Condizioni



Il terzo "in bonis" non può eccepire, ex art. 56, comma 2, l.fall., la compensazione tra un proprio debito verso il fallito con un credito, scaduto anteriormente alla dichiarazione di fallimento, di cui, però, il primo sia divenuto titolare, per atto di cessione tra vivi, dopo l'apertura del concorso. (massima ufficiale)


Il testo integrale