Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 20969 - pubb. 20/12/2018

Il termine per il deposito del concordato pieno decorre dal deposito del ricorso prenotativo

Cassazione civile, sez. I, 19 Novembre 2018, n. 29740. Est. Rosa Maria Di Virgilio.


Concordato preventivo - Termine ex art. 161, comma 6, l. fall. - Decorrenza - "Dies a quo"



Nel caso di presentazione della domanda di concordato con riserva, di cui all'art. 161, comma 6, l. fall., come introdotto dall'art. 33 del d.l. 22 n. 83 del 2012, conv. con modif. dalla l. n. 134 del 2012, il termine che il giudice concede per il deposito della proposta, del piano e della documentazione di cui ai commi 2 e 3 del citato articolo, decorre dalla data di presentazione della detta domanda, non da quella dell'emissione del provvedimento con cui il giudice concede il termine, né dalla comunicazione di tale provvedimento da parte della cancelleria. (massima ufficiale)


Massimario Ragionato



Il testo integrale