Separazione e Divorzio


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 20882 - pubb. 05/12/2018

Il carattere sostanzialmente alimentare dell'assegno di mantenimento a beneficio dei figli comporta la non operatività della compensazione del suo importo con altri crediti

Cassazione civile, sez. VI, 14 Maggio 2018, n. 11689. Est. Lina Rubino.


Assegno di mantenimento a beneficio dei figli - Natura sostanzialmente alimentare - Sussistenza - Conseguenze - Non compensabilità - Fattispecie



Il carattere sostanzialmente alimentare dell'assegno di mantenimento a beneficio dei figli, in regime di separazione, comporta la non operatività della compensazione del suo importo con altri crediti. (Nella specie, la S.C. ha confermato la sentenza impugnata che aveva escluso la compensazione tra credito per spese di lite e credito derivante dal mancato pagamento di ratei dell'assegno di mantenimento cumulativamente dovuto per l'ex moglie e le figlie). (massima ufficiale)


Il testo integrale