Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 1973 - pubb. 20/01/2010

Credito del professionista associato e privilegio

Tribunale Pordenone, 08 Ottobre 2009. Est. Moscato.


Privilegio – Retribuzioni dei professionisti – Natura individuale dell’attività – Necessità – Esercizio in forma associata – Privilegio – Esclusione.



Poiché la ragione che ha indotto il legislatore a tutelare, mediante il riconoscimento del privilegio, le retribuzioni dei professionisti e di ogni altro prestatore d’opera intellettuale è strettamente connessa alla natura individuale dell’attività, non spetta il privilegio di cui all’art. 2751-bis codice civile ai professionisti che esercitano l’attività in forma associata. (Franco Benassi) (riproduzione riservata)


Il testo integrale