Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 19379 - pubb. 01/07/2010

.

Tribunale Salerno, 20 Maggio 2013. .


Domande cd. ultratardive - Domanda della dell'amministrazione finanziaria - Termini di decadenza previsti dalla legge per l'attività di accertamento nel diritto tributario - Interferenza con quelli stabiliti dalla legge fallimentare per il deposito delle domande di insinuazione al passivo



I termini di decadenza previsti dalla legge per l'attività di accertamento nel diritto tributario non possono in alcun modo interferire su quelli stabiliti per il deposito delle domande di insinuazione al passivo del fallimento, i quali non possono subire deroghe per effetto dei termini più lunghi di scadenza concessi all'erario per procedere all'accertamento dei redditi. (Franco Benassi) (riproduzione riservata)


Massimario Ragionato