Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 17821 - pubb. 01/07/2010

.

Cassazione civile, sez. I, 06 Marzo 1969, n. 708. Est. Usai.


Liquidazione coatta amministrativa - Attività del commissario liquidatore - Natura amministrativa - Limiti - Fase giurisdizionale - Inizio



Nella liquidazione coatta amministrativa, a differenza che nella procedura fallimentare, l'attivita svolta dal Commissario liquidatore ha natura amministrativa, fino al deposito in cancelleria dello stato passivo, ai sensi dell'art.209, primo comma, della legge fallimentare. La fase giurisdizionale inizia, infatti, soltanto con l'opposizione allo stato passivo, che apre un giudizio identico a quello nascente dall'opposizione in Sede fallimentare.


Massimario Ragionato