Diritto Civile


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 17143 - pubb. 02/05/2017

Natura integrativa della garanzia convenzionale ex art. 133 cod. cons.

Tribunale Cagliari, 16 Gennaio 2015. Est. Amato.


Obbligazioni e contratti - Garanzia convenzionale ex art. 133 cod. cons. - Natura integrativa e non sostitutiva



La garanzia convenzionale - sia essa inserita quale clausola di un contratto di compravendita, ovvero oggetto di pattuizione integrativa, anche successiva – che comporti l’obbligo, per il venditore di intervento in caso di accertati difetti o vizi della cosa venduta, è normalmente integrativa, e non sostitutiva, della garanzia legale per vizi di cui all’art. 1490 c.c., dovendo la sua eventuale alternatività a quest’ultima risultare espressamente da una pattuizione contenuta nella convenzione negoziale, oltre che in ipotesi esplicitamente approvata per iscritto dall’acquirente. (Paoloefisio Corrias) (riproduzione riservata)


Segnalazione del Prof. Avv. Paoloefisio Corrias


Il testo integrale