Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 16955 - pubb. 23/03/2017

Concordato preventivo, scioglimento dell’affitto di azienda e retrocessione al proponente

Tribunale Santa Maria Capua Vetere, 21 Dicembre 2016. Pres., est. Scoppa.


Concordato preventivo – Sindacata del tribunale – Funzionalità dello scioglimento rispetto alla soluzione negoziale proposta

Concordato preventivo – Scioglimento dei contratti pendenti – Affitto di azienda – Retrocessione al proponente – Effetti



Il compito di valutare la funzionalità dello scioglimento del contratto pendente, richiesto dal proponente ai sensi dell’art. 169-bis legge fall., rispetto alla soluzione negoziale proposta ai creditori con la domanda di concordato preventivo compete al tribunale in via preventiva all’atto della decisione sulla istanza di autorizzazione. (Roberto Cicerone) (riproduzione riservata)

In caso di scioglimento del contratto di affitto di azienda autorizzato ex art. 169-bis legge fall., il proponente il concordato preventivo subentra nei rapporti in essere al momento della retrocessione dell’azienda, ivi compreso il contratto di locazione dei locali ove l’attività viene in concreto esercitata. (Roberto Cicerone) (riproduzione riservata)


Segnalazione dell'Avv. Roberto Cicerone


Il testo integrale