Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 13339 - pubb. 10/09/2015

Concordato con riserva, autorizzazione al compimento di operazioni straordinarie e compensazione tra debiti e crediti

Tribunale Pordenone, 14 Ottobre 2014. Pres., est. Pedoja.


Concordato con riserva - Autorizzazione di operazioni a carattere straordinario -  Compensazione tra contrapposti debiti e crediti - Autorizzazione - Esclusione



Qualora nella fase di concordato con riserva vengano autorizzate operazioni a carattere straordinario, non vi è necessità di specifica autorizzazione per le compensazioni tra debiti e crediti che conseguano come effetto legale a dette operazioni. (Nel caso di specie, il Tribunale ha autorizzato la risoluzione consensuale di contratti di appalto, subappalto e di fornitura, la concessione del diritto di sfruttamento di un marchio per il periodo di 30 mesi, la cessione di hardware e delle licenze software inerenti l'attività navale, il trasferimento delle giacenze di magazzino ed il subentro a titolo di sublocazione nel contratto di locazione relativo ad un immobile). (Redazione IL CASO.it) (riproduzione riservata)


Segnalazione del Dott. Mattia Zanette


Il testo integrale