Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 11659 - pubb. 24/11/2014

Fallibilità dell’impresa agricola che abbia affittato i fondi e le attrezzature

Tribunale Mantova, 18 Novembre 2014. Est. Gibelli.


Fallimento - Requisito soggettivo - Imprenditore agricolo - Concessione in affitto dei fondi e delle attrezzature - Valutazione dell’attività anche con riferimento al periodo precedente



Il fatto che una società non eserciti più direttamente l’attività agricola, ma abbia concesso in affitto i fondi rustici di cui è proprietaria, unitamente ad attrezzature e fabbricati agricoli, non è di per sé sufficiente per qualificare come commerciale l’attività svolta ai fini della dichiarazione di fallimento, ove il tipo di attività dovrà essere valutato nel suo complesso anche con riferimento al periodo anteriore alla concessione in affitto dei fondi e delle attrezzature. (Franco Benassi) (riproduzione riservata)


Massimario Ragionato



Segnalazione dell'Avv. Andrea Giubertoni


Il testo integrale