Separazione e Divorzio


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 9472 - pubb. 25/09/2013

Controversie ex art. 317-bis c.c. ed ordini di protezione: si alla concentrazione processuale

Tribunale Milano, 05 Luglio 2013. Est. Buffone.


Procedimento ex art. 317-bis c.c. pendente – Ricorso ex art. 342-bis c.c. – Dinanzi al giudice adito ex art. 317-bis c.c. – Necessità – Sussiste.



Dove sia già pendente procedimento ex art. 317-bis c.c., è in quella sede che, sussistendone le ragioni e i presupposti, la parte interessata deve rivolgere le eventuali istanze ex art. 342-bis c.c.. (Redazione IL CASO.it) (riproduzione riservata)


Segnalazione del Dott. Giuseppe Buffone



Il testo integrale