Separazione e Divorzio


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 15722 - pubb. 07/09/2016

Danno da disconoscimento d’ufficio

Tribunale Milano, 27 Aprile 2016. Est. Stella.


Falso riconoscimento – Successiva azione di impugnazione del disconoscimento – Obbligo di risarcire il danno in favore del figlio falsamente riconosciuto – Sussiste



E’ condotta generativa di un danno risarcibile quella costituita dal falso riconoscimento di un figlio nato fuori da matrimonio e dal successivo ripensamento e quindi dalla decisione di promuovere azione di impugnazione del riconoscimento per difetto di veridicità, e ciò senza alcuna valida ragione e a distanza di diversi anni dal falso riconoscimento. (Redazione IL CASO.it) (riproduzione riservata)


Il testo integrale