Diritto Civile


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 11690 - pubb. 01/12/2014

Audizione del beneficiario: non può essere evitata per sola volontà dei parenti

Tribunale Milano, 03 Novembre 2014. Est. Buffone.


Amministrazione di sostegno – Audizione del Beneficiario – Necessità – Esclusione in ragione del tipo di patologia – Non sussiste



L’audizione del beneficiario è necessaria a prescindere dal tipo di patologia di cui esso sia affetto. Non può essere evitata sulla base delle mere dichiarazioni rese dai parenti in assenza di elementi di prova sufficienti idonei a far ritenere che l’esame del beneficiario sia impossibile. (Redazione IL CASO.it) (riproduzione riservata)


Segnalazione del Dott. Giuseppe Buffone


Il testo integrale