Diritto Penale


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 24832 - pubb. 05/02/2021

Accoglimento dell’istanza di revoca della confisca di immobile subastato nei confronti dell’aggiudicatario in buona fede

Tribunale Milano, 15 Gennaio 2021. Est. Cotta.


Pignoramento immobiliare ipotecario – Sequestro preventivo penale e confisca – Accoglimento dell’istanza in sede di incidente di esecuzione svolta dall’aggiudicatario per la revoca della confisca disposta successivamente alla trascrizione del decreto di trasferimento



Deve essere accolto il ricorso per incidente di esecuzione svolto dall’aggiudicatario di un immobile pignorato per la revoca della confisca disposta in epoca successiva alla trascrizione del decreto di trasferimento, allorquando l’immobile de quo non era già più di proprietà dell’imputato, ma di soggetto in buona fede, estraneo al reato, che ha acquistato il bene a seguito di una regolare procedura esecutiva civilistica. (Luca Salati) (riproduzione riservata)


Segnalazione dell’Avv. Luca Salati



Il testo integrale


Il commento:

Confisca di immobile pignorato e immeritevolezza del creditore ipotecario. Revoca della confisca a favore dello aggiudicatario in buona fede. Luca Salati