Diritto Bancario


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 8328 - pubb. 16/01/2013

Assegno bancario con firma contraffatta non conforme, assenza di denuncia di furto o smarrimento e levata del protesto a nome del titolare del conto

Giudice di Pace Roma, 20 Agosto 2012. Est. Maria Pia Angela Pozzuoli.


Assegno bancario – Firma del correntista contraffatta – Protesto – Soggetto passivo – Correntista.



Quando l’assegno bancario reca una firma di traenza a nome del correntista ma contraffatta e non conforme, in assenza di denuncia di furto o smarrimento dell’assegno il protesto deve essere levato a nome del titolare del conto. (Francesco Mainetti) (riproduzione riservata)


Segnalazione dell'Avv. Francesco Mainetti


Il testo integrale