Diritto Bancario


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 6824 - pubb. 16/01/2012

Bonifico erroneamente eseguito e diritto della banca di ripetere indebito

Tribunale Roma, 05 Gennaio 2012. Est. Antonella Di Tullio.


Conto corrente bancario - Disposizioni di bonifico - Erronea duplicazione - Diritto della banca di ripetere l'indebito - Sussistenza.



La banca che, erroneamente, esegua due volte una medesima disposizione di bonifico ricevuta da un proprio correntista, al quale abbia poi riaccreditato l'importo di cui al secondo bonifico, può agire per indebito nei confronti del beneficiario delle disposizioni di bonifico. (Francesco Mainetti) (riproduzione riservata)


Segnalazione dell’Avv. Francesco Mainetti


Il testo integrale