Diritto Tributario


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 26059 - pubb. 19/10/2021

Errata segnalazione nell’anagrafe tributaria e responsabilità della banca

Tribunale Verona, 10 Febbraio 2021. Est. Vaccari.


Errata segnalazione nell’anagrafe tributaria di operazioni di bonifico da parte di una banca – Sua responsabilità ai sensi degli artt. 11 e 15 del d. lgs. 196/2003 nei confronti del professionista-beneficiario delle operazioni – Sussistenza



La banca deve ritenersi responsabile ai sensi degli artt. 11 e 15 del d. lgs. 196/2003, codice della privacy, per aver effettuato delle segnalazioni nell’anagrafe tributaria di operazioni di bonifico disposte in favore di un professionista, risultate errate negli importi, poiché tali registrazioni costituiscono un’ipotesi di trattamento dei dati personali del predetto professionista, di cui la banca era responsabile, e sono lesive della reputazione professionale dello stesso. (Redazione IL CASO.it) (riproduzione riservata)


Il testo integrale