Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 13118 - pubb. 23/07/2015

Liquidazione coatta del fondo di investimento e legittimazione a stare in giudizio

Tribunale Roma, 30 Marzo 2015. Est. Andreina Gagliardi.


Fondi comuni di investimento immobiliare di tipo chiuso - Autonoma legittimazione a stare in giudizio - Esclusione

Fondo di investimento - Liquidazione coatta amministrativa - Legittimazione a stare in giudizio degli organi della procedura



Nonostante i fondi comuni di investimento immobiliare di tipo chiuso abbiano un patrimonio separato e distinto rispetto a quello della società di gestione, gli stessi sono privi di autonoma soggettività giuridica e non hanno, pertanto, la capacità di stare autonomamente in giudizio, sicché la legittimazione ad agire per l'accertamento dei diritti che fanno riferimento al patrimonio immobiliare del fondo, compete alla società di gestione e non al fondo stesso. (Franco Benassi) (riproduzione riservata)

Per effetto della sentenza che dichiara, ai sensi dell'articolo 57, comma 6-bis, TUF, la liquidazione coatta amministrativa del fondo di investimento, viene meno la legittimazione a stare in giudizio della società di gestione a favore degli organi di liquidazione coatta amministrativa nominati dalla Banca d'Italia. (Franco Benassi) (riproduzione riservata)


Il testo integrale